Round Table di Agenda2030 SHR, venerdì 30 aprile 2021: come cambia l’organizzazione del lavoro

Digital-Round-Table-Agenda-2030-SHR

(In foto gli ospiti della round table Agenda2030 SHR del 30 aprile)

Un momento di riflessione per i professionisti del lavoro, con la Round Table sul tema: “Nuovi modelli organizzativi. Come sta cambiando l’organizzazione del lavoro”

In un mondo del lavoro in continua e rapida trasformazione è fondamentale confrontarsi sulle tematiche più attuali, integrando competenze ed esperienze lavorative e di formazione. Agenda2030 SHR propone un’occasione di confronto con la Digital Round Table in programma per venerdì 30 aprile 2021, dalle 15 alle 17, in diretta dall’Auditorium di SHR. L’evento rientra nel percorso di incontri dedicato ai professionisti del lavoro, come HR director e HR manager, che ha come obiettivo quello di affrontare i cambiamenti in atto in modo costruttivo e creativo, favorendo lo scambio di riflessioni tra gli attori protagonisti del lavoro. 

Le Digital Round Table sono incontri in cui i relatori, responsabili del personale di realtà aziendali tra le più importanti del panorama italiano condividono la loro esperienza affrontando i temi chiave dell’innovazione del lavoro, come organizzazione del lavoro 4.0, sistemi di remunerazione e welfare, tempi e luoghi di lavoro, partecipazione e coinvolgimento dei lavoratori, ricambio generazionale e pensioni.

(Nel video un estratto della round table del 26 marzo 2021 sui “Nuovi lavori”, organizzata da Agenda2030 SHR)

Round Table del 30 aprile: “Nuovi modelli organizzativi”

Venerdì, 30 aprile, dalle 15 alle 17, in diretta dall’Auditorium di SHR, si confronteranno sul tema dei nuovi possibili modelli organizzativi quattro relatori con una notevole esperienza nell’ambito HR.

Agenda 2030 SHR round table 30 aprile 2021

Interverranno Claudia Baitelli, Advisory Manager Easy Welfare di Edenred Italia, che parlerà di come il welfare aziendale abbia cambiato gli equilibri nelle organizzazioni, mettendo la persona al centro. Insieme ad Alessandro Braga, Corporate Innovation Director di Talent Garden, verrà approfondito il tema della digital trasformation come opportunità per l’azienda di diventare un laboratorio in continua sperimentazione. Corrado Biumi, Direttore risorse umane di F.I.S., attraverso la metafora del “Rasoio di Occam” ci racconterà come la semplificazione sia la chiave del cambiamento. Laura Bruno, Head of HR di Sanofi Italia, tratterà del lavoro agile come nuova filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità. A fare da trait d’union tra gli ospiti, e a moderare i diversi racconti sarà Gianluca Spolverato.

Per seguire la seconda tappa del viaggio di Agenda 2030, dentro le trasformazioni del lavoro che cambia,  riservati un posto alla digital round table, iscrivendoti all’evento a questo link

La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

Articoli correlati

Ultimi articoli