Più felici e più produttivi. Gli insegnamenti di Changers per gli HR

Più felici e più produttivi. Gli insegnamenti di Changers per gli HR

(foto changers)

Una community dedicata alla crescita professionale, in cui trovare consigli, video e contributi che vi aiutino a gestire le Risorse Umane

Far parte di changers è un’esperienza entusiasmante, che vi porterà senza dubbio a riflettere sul significato del lavoro, e su quanto sia importante lavorare volentieri, con coinvolgimento e curiosità. Non vi siete ancora iscritti? Lo abbiamo fatto noi, per sperimentare direttamente i vantaggi che possono derivare dalla partecipazione a questa innovativa community, fondata da Alessandro Rimassa, esperto di digital transformation e innovazione. Per accedere ai contenuti di changers, in modo totalmente gratuito, è sufficiente comunicare la propria mail, e inizierete immediatamente a poter dialogare con la community.

La vision di changers

Alla base di changers ci sono una serie di riflessioni che partono da un modo alternativo di guardare al lavoro: non si lavora solo per guadagnare, ma anche per realizzare le proprie aspirazioni, e declinare i propri talenti. È questo il segreto per lavorare felici e, non ultimo, essere più produttivi nel luogo di lavoro. Le prime a dover far proprie queste considerazioni, dovrebbero essere le aziende, che necessitano di un nuovo sistema operativo per guidare le persone attraverso i valori, e far crescere il business attraverso il binomio produttività-felicità, riconoscendo nelle risorse umane il primo vero motore di cambiamento. Questa è anche la teoria principale sulla quale Alessandro Rimassa ha elaborato il suo libro “Company Culture”, acquistabile on line accedendo alla community.

(Nel video la presentazione del libro “Company Culture” di Alessandro Rimassa – fonte changers)

Come funziona

Una volta registrata la vostra mail sul sito di changers, riceverete un primo messaggio di benvenuto da parte del fondatore, ed entrerete a tutti gli effetti nella community. La prima mail vi offrirà l’opportunità di rispondere ad una sorta di sondaggio, tramite il quale Alessandro Rimassa e i suoi collaboratori elaboreranno i contenuti che possono essere più interessanti per voi. Avrete la possibilità sia di ricevere suggerimenti e consigli per migliorare il vostro personale rapporto con il lavoro come HR, sia informazioni relative a percorsi di formazione e coaching che potranno supportarvi nel confronto con i vostri dipendenti, in un’ottica di condivisione degli obiettivi aziendali.

Un’interazione in divenire: i consigli di un Top head hunter

Ogni due settimane potrete ricevere gli aggiornamenti sui temi discussi nella community. Ad esempio, i consigli di un Top head hunter, che possono aiutarvi nelle attività di recruiting, e che riguardano la gestione HR. Di questi appuntamenti, avrete sempre l’opportunità di seguire i live, per approfondire ulteriormente l’argomento.

Al contempo vi arriveranno anche suggestioni relative alla vostra giornata lavorativa, agli strumenti con cui affrontare momenti o periodi particolarmente stressanti, come la mini-guida sui 7 giorni del riposo. Dalla nostra esperienza diretta, changers risulta come un moltiplicatore di idee e contenuti utili e stimolanti, attraverso il quale è possibile interagire con Alessandro Rimassa e con il team che lo segue nella community, in un rapporto di scambio continuo di idee e proposte.

La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

Articoli correlati

Ultimi articoli