Nuovi auricolari-traduttori per le conversazioni in lingua

(foto timekettle.com)

Sono in grado di tradurre 36 lingue grazie all’IA. Nel futuro la mobilità internazionale sarà resa più facile anche da strumenti come questi

I nuovi auricolari smart di Timekettle, WT2 Plus, sono un accessorio che può fare la differenza quando si viaggia per turismo o per lavoro. Pensati per il business, i contesti sociali, familiari e le esigenze educazionali, sono in grado di tradurre in tempo reale il parlato di 36 lingue e 84 accenti diversi, rendendo più naturali e immersive le conversazioni lunghe.
I WT2 Plus rappresentano una nuova frontiera anche nel settore del business, all’interno del quale possono essere declinati in infiniti utilizzi.

COME FUNZIONANO

Gli earbuds sono ideali per la conversazione di coppia: ogni persona indossa un auricolare, parla e ascolta la traduzione simultanea nella sua lingua, attraverso il collegamento a un’unica App. 

Oltre alla conversazione di coppia, i WT2 Plus possono essere usati anche per brevi dialoghi con persone sconosciute, senza bisogno della condivisione della cuffia. E’ sufficiente che una delle due persone abbia un auricolare. Attraverso quest’ultimo sarà possibile sia ascoltare la traduzione, sia parlare nella propria lingua, che verrà tradotta e riprodotta dallo speaker dello smartphone. 

Attraverso una tecnologia di comunicazione multi-channel, gli auricolari supportano anche conversazioni fino a quattro partecipanti con una singola cuffia, ottimizzandone le prestazioni e la capacità di espansione, facilitando la comunicazione durante i meeting di lavoro, nelle famiglie multi-culturali e negli incontri internazionali. 


(video Timekettle/youtube.com) 

La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

Articoli correlati

Ultimi articoli