Trovare motivazione e scoprire i propri talenti, l’aiuto di Changers per HR

foto Changers

(foto Changers)

Essere ispirati, motivati, e saper mettere al servizio della propria crescita professionale e personale le competenze trasversali che si possiedono. La community Changers per HR

Changers nasce come community, ma ha nel suo Dna la capacità di trasferire gli strumenti necessari a mettere in atto un cambiamento nell’approccio al lavoro, che diventerà molto più creativo, e potenzialmente utile alle organizzazioni e agli HR. Aperta ad accogliere HR Director e HR Manager, la community è stata fondata da Alessandro Rimassa, imprenditore intraprendente e grande appassionato di future work e digital transformation.

Tra gli strumenti che Changers mette a disposizione dei partecipanti, ci sono dei percorsi dedicati al cambiamento delle proprie abitudini, per migliorare la qualità della propria vita e del proprio lavoro.

“Super habits”, il metodo per HR di successo

Super habits” è un percorso pratico che supporta il partecipante nell’adozione delle 7 abitudini dei migliori professionisti al mondo.

Per diventare un professionista di successo, è necessario sviluppare abitudini vincenti, e mettere a fuoco quali siano le strade corrette che impediscono di perdere tempo inutilmente. In Super Habits, Changers svela e spiega come adottare le 7 abitudini che hanno reso Steve Jobs, Bill Gates, Mark Zuckerberg, Oprah Winfrey, Elon Musk, Jeff Bezos e Michelle Obama i migliori professionisti al mondo.

Super Habits, quanto dura il corso e come si articola

Il corso di formazione dura 30 giorni, comprende 21 azioni concrete da fare, e 7 challenge da realizzare. Il motivo delle 30 giornate è strettamente scientifico: è il tempo che serve ad ognuno di noi per trasformare un’azione in un’abitudine regolare.

Questo percorso costa 97 euro, e comprende 30 giorni in cui viene proposta un’offerta formativa della durata di mezz’ora, quotidianamente, fino al termine del percorso.

Seguendo le 7 abitudini dei migliori professionisti al mondo in 30 giorni, si impara a sviluppare:

  • curiosità;
  • consapevolezza;
  • pianificazione;
  • networking;
  • ispirazione;
  • motivazione;
  • self-care.

Per iscrizioni e informazioni collegarsi al seguente link.

La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

Articoli correlati

Ultimi articoli