FlixTrain, il trasporto su rotaia diventa green & smart

(foto flixtrain.com)

I treni della compagnia ferroviaria del gruppo FlixMobility sono alimentati da fonti 100% rinnovabili. Il trasporto sostenibile è tra i business del futuro

    Dal trasporto su strada a quello su rotaia, ma con un occhio di riguardo all’ambiente. Il passo è stato breve per il gruppo FlixMobility – a cui appartiene anche Flixbus, la società tedesca nota per i suoi autobus low cost – che nel 2018 ha allargato il business al trasporto ferroviario, avviando la compagnia Flixtrain, che può inserirsi così tra le imprese del futuro sviluppate in ottica green per salvaguardare la salute del pianeta e delle persone.

    Caratteristica particolare dei treni verdi ad alta velocità e prezzi low cost: sono alimentati da fonti completamente rinnovabili.
    Infatti l’elettricità utilizzata per lo spostamento dei treni è fornita dalla cooperativa indipendente Greenpeace Energy, che si batte per uno sfruttamento sostenibile delle risorse ambientali, e proviene da centrali idriche ed eoliche in Germania e Austria. Nelle quali la produzione fluttuante, cioè legata alle condizioni meteorologiche, in particolar modo del vento, ha una quota costante e rappresenta il 50% di quella totale. 

    L’obiettivo di Flixtrain, è il passaggio a fonti di energia rinnovabile, alternative al carbone e al nucleare, per un modo di viaggiare innovativo, rispettoso dell’ambiente non solo oggi ma anche in futuro.

    Ad oggi i collegamenti ferroviari sono presenti in Germania, con previsione di allargamento del network in Francia e Svezia.

    La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

    Articoli correlati

    Ultimi articoli