Ricambio Generazionale, Tod’s porta Chiara Ferragni nel CdA

STORIE_Tods-investe-sui-giovani-e-porta-Chiara-Ferragni-nel-CdA.jpg

(Foto: Shutterstock)

Sostenibilità, impegno sociale e ricambio generazionale: sono le parole d’ordine di Tod’s, che porta al suo interno l’imprenditrice digitale più nota d’Italia. E la borsa fa scintille

Ha il volto di Chiara Ferragni il nuovo membro del consiglio di Amministrazione di Tod’s, colosso del lusso che nell’ultimo periodo ha mostrato in modo chiaro di voler investire sui giovani e sull’innovazione. È solo di due mesi fa, infatti, la notizia della nuova Academy, inaugurata da Tod’s per far fiorire un vivaio di talenti, in grado di guardare al futuro assicurando, con la propria creatività, il perdurare dello splendore del mondo fashion. Con l’ingresso della nota influencer nel board della società, il presidente Diego Della Valle conferma questa linea, che sta dando i suoi frutti.

Effetto Ferragni: in borsa +14% in un solo giorno

Sul Sole 24 Ore, la giornalista Giulia Crivelli la definisce “Regina Mida”. Perché tutto ciò che Chiara Ferragni sfiora si trasforma istantaneamente in oro: dalle uova di Pasqua all’acqua minerale, dai gioielli agli occhiali. Basta una foto, un marchio, un post sui social. Nessuna magia, questa giovane donna (34 anni a maggio 2021) è cresciuta nell’era della comunicazione digitale e ha imparato ad anticipare i tempi, creando in poco tempo un impero digitale senza pari (oltre 23 milioni di follower solo su Instagram). L’effetto del suo ingresso in Tod’s è stato immediato: l’annuncio è stato ripreso a livello internazionale da ogni mezzo di comunicazione, e in borsa, in un solo giorno, Tod’s ha guadagnato il 14%, chiudendo a 32,74 euro.

Diego Della Valle
(Diego Della Valle, Presidente Tod’s Group. Foto facebook.com/tods)

Impegno sociale e ricambio generazionale

I motivi che hanno suggellato la scelta, a detta dell’azienda, sono numerosi. Nella nota divulgata lo scorso 9 aprile si parla di «impegno sociale, solidarietà agli altri, sostenibilità nel rispetto dell’ambiente e dialogo con la generazione più giovane» quali obiettivi primari del Gruppo. «Siamo certi» si legge ancora nella nota «che la conoscenza di Chiara del mondo dei giovani, unita all’esperienza dei componenti del Consiglio Direttivo, possa costruire un gruppo di pensiero all’insegna della solidarietà, con un forte focus sulle giovani generazioni che, ora più che mai, hanno bisogno di essere ascoltate». 

«Ringrazio Diego Della Valle per la fiducia e la stima nei miei confronti come donna e manager», è il commento di Chiara Ferragni, che aggiunge: «Entrare a far parte del Gruppo Tod’s significa dare voce alla mia generazione attraverso una delle eccellenze dell’Italia nel mondo». 

«Sono molto soddisfatto che Chiara Ferragni abbia aderito al nostro CdA» ricambia Diego Della Valle, Presidente del Gruppo Tod’s, «la sua conoscenza sul mondo dei giovani sarà sicuramente di grande valore. Insieme, cercheremo di costruire progetti di solidarietà e sostegno a chi ne ha bisogno, sensibilizzando e coinvolgendo sempre di più le nuove generazioni in questo genere di operazioni».

Leggi anche:

Tod’s guarda al futuro della moda e fonda il progetto “Legacy”

La tua opinione ci sta a cuore. Se vuoi proporre temi o raccontare storie di lavoro, saremo contenti di ascoltarti. Contattaci.

Articoli correlati

Ultimi articoli