Che cosa sono le agenzie per il lavoro?

Cosa sono le agenzie del lavoro

(foto iStock)

Sono tra le più importanti realtà nella ricerca di personale. Una opportunità per aziende e lavoratori

Le agenzie per il lavoro sono realtà professionistiche che operano per favorire la domanda e l’offerta di lavoro. Coniugano le necessità e le ambizioni dei soggetti in cerca di occupazione con le esigenze delle aziende in cerca di personale. 

Le agenzie per il lavoro svolgono sia attività di ricerca e selezione dei profili migliori per le aziende, sia somministrazione di lavoro.

Agenzia per il lavoro: i vantaggi per lavoratori e aziende

La ricerca del lavoro è una attività difficile e complessa. Per il lavoratore è difficile trovare una offerta di impiego adatta alle proprie ambizioni e alle proprie capacità professionali.

Per l’azienda, invece, come dimostrano  recenti indagini, è spesso problematico trovare delle figure professionali per coprire alcune posizioni qualificate, che, spesso, rimangono addirittura vacanti. 

Le agenzie per il lavoro intercettano questi bisogni e rendono più facile l’incontro tra domanda e offerta: raccolgono le disponibilità dei candidati e le indirizzano verso i posti più adatti rispetto ai curriculum e alle esigenze delle aziende.

Nel caso di somministrazione di lavoro, il dipendente ha l’ulteriore garanzia che lo stipendio è assicurato non solo dall’agenzia per il lavoro, ma anche dalla società presso cui lavora. 

Le agenzie per il lavoro e le società di somministrazione

L’attività realizzata dalle agenzie per il lavoro deve essere autorizzata.

E’ questo un aspetto molto importante: una società, per poter operare come agenzia per il lavoro, deve aver preventivamente ottenuto una apposita autorizzazione da parte dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro.

L’autorizzazione è rilasciata solo in presenza di precisi presupposti normativi, come ad esempio, la solidità economica e la presenza sul territorio. Tali indici servono per garantire la serietà e l’affidabilità dei soggetti per poter operare professionalmente nel settore.

I vari tipi di agenzia per il lavoro

La forma più conosciuta di agenzia per il lavoro è conosciuta come agenzia di somministrazione, detta anche volgarmente «agenzia interinale».  

Questo tipo di agenzia per il lavoro si occupa di fornire manodopera alle aziende che ne hanno bisogno: è il cosiddetto lavoro interinale o in somministrazione. Possono essere di tipo generalista o specialista.

Ci sono poi le agenzie di intermediazione, che svolgono esclusivamente una attività di ricerca e selezione del personale, spesso su incarico delle aziende e per cercare i profili migliori per una determinata posizione lavorativa.

Infine, ci sono le agenzie di supporto al ricollocamento professionale, che favoriscono la mobilità dei lavoratori e una loro efficace rioccupazione.

Le agenzie interinali più conosciute di solito svolgono tutte queste attività.

 

 

 

Leggi anche:

Lavoro interinale e stipendi non pagati, tutele e diritti del lavoratore

Somministrazione: diritti e permessi dei lavoratori interinali 

Lavoro interinale: chi sanziona il dipendente in caso di mancanze

 

Articoli correlati

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi gratuitamente le ultime novità, le storie e gli approfondimenti sul mondo del lavoro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi gratuitamente le ultime novità, le storie e gli approfondimenti sul mondo del lavoro.